IL CORSO

Chi è l’Homework Tutor
L’Homework Tutor è una figura professionale operante nell’ambito didattico-pedagogico. E’ formata per supportare nei contesti educativi extrascolastici, tra cui il contesto familiare, bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento, di regolazione del comportamento, di organizzazione nella gestione dei compiti scolastici ovvero soggetti a rischio di dispersione scolastica e/o con difficoltà di integrazione sociale.
L’Homework Tutor riserva spazio alla gestione dell’ansia ed al rafforzamento dell’autostima, dimensione da non sottovalutare negli alunni, soprattutto nei casi con difficoltà di apprendimento. Ha il compito di affiancare e supportare i bambini nei contesti educativi ed opera in raccordo con la famiglia e la scuola. Lavora in contesto domiciliare o presso associazioni, cooperative sociali, scuole, enti pubblici e privati.

Per chi
Il corso è diretto a giovani laureati o laureandi ed a professionisti, insegnanti ed operatori dei servizi sociali che vogliano acquisire competenze specifiche.

Obiettivi formativi
L’obiettivo formativo è quello di formare figure professionali in grado di sostenere i bambini in termini di competenze scolastiche e riuscire a supportarli nella definizione di un percorso di crescita della loro autonomia insieme alla loro famiglia.

il programma

Il corso avrà una durata di 86 totali di cui 56 ore di formazione in aula e 30 ore di Project Work. Le attività formative si svolgeranno tra febbraio e maggio 2016 presso la sede formativa di Unisco.
Il percorso partirà il 07 marzo 2016 e si terrà il lunedì pomeriggio ed il giovedì pomeriggio dalle ore 15 alle 19.
Il Project Work si svilupperà in 30 ore di attività di sostegno pomeridiano con allievi di scuola media inferiore di due istituti scolastici di Bari:
– I.C. “Montello S.M. Santomauro”;
– SMS “Tommaso Fiore”.
Il Project Work sarà svolto in presenza di un tutor facilitatore di applicazione competenze.
Nel mese di aprile 2016 termineranno le attività formative.

Svolgimento didattico
I moduli didattici approfondiscono specifiche aree di conoscenza con l’obiettivo di preparare gli allievi attraverso l’acquisizione di conoscenze e strumenti operativi utili a definire un percorso individuale per ogni soggetto con difficoltà educative e scolastiche.
Moduli didattici:
• I bisogni di apprendimento nell’età evolutiva.
• I disturbi specifici dell’apprendimento ed i bisogni educativi speciali.
• Strategie metacognitive e metodo di studio.
• Aspetti emotivi, motivazionali e relazionali dell’apprendimento.
• Attività pratiche: come consolidare lo stile di apprendimento nello studio.
• Alleanze educative: la comunicazione e la collaborazione con la famiglia.
• Alleanze educative: la comunicazione e la collaborazione con gli insegnati.

CERTIFICAZIONI E BENEFIT

Ai partecipanti al corso di Alta Formazione Homework Tutor sarà consegnato un Attestato di Partecipazione e un Certificato di Attestazione delle Competenze. Gli attestati sono rilasciati dall’ente Unisco, ente accreditato dalla Regione Puglia per la realizzazione di attività formative finanziate (istituito ai sensi dell’art. 25 della Legge Regionale n.15 del 7 agosto 2002).
Agli imprenditori iscritti al sarà garantita da Unisco l’assistenza tecnica per la partecipazione al programma di scambio europeo Erasmus.
Al termine del percorso avrai la possibilità di usufruire di un percorso individuale di accompagnamento al lavoro di 10 ore. Capirai come gestire la nuova professionalità acquisita nel mercato del lavoro.

ISCRIZIONI


Ti puoi iscrivere al corso entro il 23 febbraio 2016.
La selezione dei partecipanti avverrà attraverso la verifica dei requisiti di ammissione e colloquio psico-attitudinale e motivazionale, utili questi ultimi ad identificare le caratteristiche individuali e le motivazioni degli aspiranti corsisti in relazione agli obiettivi del percorso formativo.
Per iscriversi al è necessario scaricare la scheda di iscrizione (PDF o Word) ed inviarla all’indirizzo mail altaformazione@unisco.it entro e non oltre il 23 febbraio 2016.

COSTI

La quota di partecipazione al corso è pari ad euro 1.000 oltre IVA al 22% pagabile in 2 rate:-
– 400,00 euro oltre IVA entro 5 giorni dall’iscrizione;
– 600,00 euro oltre IVA entro la data di avvio del corso.

Agevolazioni
Se ti iscrivi entro il entro il 22 febbraio 2016 hai diritto ad un sconto di € 200,00 euro sulla quota di partecipazione.

Agevolazioni per studenti (Lo status di studente deve essere comprovato da idonea documentazione).
Se sei uno studente hai diritto ad un sconto di € 200,00 euro sulla quota di partecipazione.
Se ti iscrivi entro il entro il 22 febbraio 2016 hai diritto ad un sconto complessivo di € 300,00 euro sulla quota di partecipazione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per ulteriori informazioni e dettagli il nostro Staff è a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00 per incontri informativi individuali.
Contattaci allo 080 5228076, scrivi a altaformazione@unisco.it o utilizza il modulo sottostante.

DOCENTI E TESTIMONIANZE

Vito Domenico Casamassima
Psicologo, Giudice Onorario Minorile, Cultore della materia e Docente nell’area pedagogica presso l’Università degli Studi di Bari ‘Aldo Moro’. Insegnante di Sostegno, ha esperienza nei diversi settori della psicologia e delle metodologie didattiche nella scuola delle competenze.

Flora De Monte
Psicologa-Psicoterapeuta, esperta in psicologia clinica della coppia e della famiglia specialista in psicopatologia dell’apprendimento (DSA), giudice onorario presso il Tribunale dei Minorenni di Bari.

Donatella Loiacono
Psicologa, Psicoterapeuta, specializzata in psicoterapia cognitivo-comportamentale, opera nel settore della psicopatologia dell’età evolutiva e della promozione della salute. Ha notevole esperienza nella gestione degli sportelli di consulenza nelle scuole del territorio di ogni ordine e grado. Coordinatrice del Centro di Psicologia Applicata C.P.A. – Bari. Presidente di RESTART (Associazione per la promozione della salute e lo sviluppo delle buone prassi).

Simona Mazzone
Direttore dell’Associazione UNISCO. Formatore Senior con esperienza decennale, Specialista dell’Orientamento ed Accompagnamento nell’ambito di programmi regionali, nazionali e comunitari.

Linda Rizzi
Psicologa, socia dell’Associazione “Guardiamo al futuro”, con ruolo coordinatore delle attività rivolte ai bambini e ai ragazzi in base alle specifiche necessità. L’associazione organizza corsi, laboratori, workshop e svolge attività di doposcuola in cui i bambini possono imparare, formarsi e socializzare tenendo conto delle proprie diversità ed in cui i compiti vengono svolti elaborando una didattica personalizzata in base alle necessità ed alle caratteristiche specifiche del ragazzo.

Rosangela Paparella
Garante dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza della Regione Puglia. All’Ufficio del Garante è affidata la protezione e la tutela non giurisdizionale dei diritti dell’infanzia, degli adolescenti e dei minori residenti o temporaneamente presenti sul territorio regionale.

Giancarlo Visitilli
Presidente della Cooperativa “I Bambini di Truffaut” che opera da tredici anni in Progetti Sociali di Sostegno Scolastico, recupero di svantaggiati segnalati dai Servizi Sociali, alfabetizzazione e percorsi extra-scolastici per gli stranieri. Docente di lettere presso un Liceo, è autore del libro “E la felicità, prof?” pubblicato da Einaudi.


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio